SCUOLA DIGITALE

E-School: didattica rovesciata

✧✧

"Il principale successo dell'educazione impartita nelle scuole dovrebbe essere formare uomini e donne che siano in grado di fare cose nuove, non semplicemente ripetere quello che hanno già fatto le precedenti generazioni."

Jean Piaget

 

 

 

IL PROGETTO E-School

Cosa possiamo cambiare nel modo di insegnare e di apprendere?

 

 

 

 

 

Nelle classi E-school la parte preponderante delle “lezioni frontali” è sostituita da una serie di podcast, predisposti dai vari docenti, della durata di 15 minuti circa; ogni studente avrà cura di ascoltare le lezioni come compito a casa, a cadenza variabile ma non quotidiana.

Gli studenti quindi arrivano a scuola ogni giorno avendo già ascoltato le spiegazioni del docente: i podcast in cui sono spiegati i concetti basilari utili alla lezione sono stati infatti postati qualche giorno prima su un cloud in Internet e i ragazzi sono stati avvisati della presenza del nuovo materiale sul gruppo Facebook della classe, a cui sono iscritti tutti gli studenti e tutti i docenti. In classe rimane quindi molto più tempo per chiarimenti su argomenti meditati, approfondimenti, laboratori: si discute sui problemi emersi durante l’ascolto della lezione e si lavora, singolarmente o a gruppi, su quegli argomenti, chiarendo dubbi e aumentando progressivamente il livello di difficoltà di quanto appreso; il tutto con la guida e la supervisione dell’insegnante.

I tradizionali banchi scolastici sono sostituiti da banchi realizzati in materiali a forma di onda in modo da rendere immediata e semplice una qualunque configurazione che favorisca lavori di gruppo o laboratori. La cattedra è sostituita da una poltrona mobile con supporto per il materiale per il device, adatta a spostarsi velocemente nell’aula e affiancare i gruppi di lavoro. Inoltre due proiettori sono sempre a disposizione degli studenti per le presentazioni dei lavori prodotti, mentre il collegamento wireless al proiettore principale della LIM sempre attiva consente una rapida comunicazione con l’intera classe.

Tutti i ragazzi sono dotati di un notebook dotato di software che, oltre a gestire in modo semplice la connessione a Internet degli studenti, permette il controllo del desktop alunni da remoto, lo scambio rapido di files, la realizzazione di rapidi indagini, di test e di tanto altro. I libri sono in versione digitale e sono tutti contenuti nel notebook. I quaderni per gli appunti non sono eliminati, però sono facoltativi e comunque dipendono dalle specifiche di ogni materia.

La valutazione avviene in modo continuativo, tramite l’osservazione del lavoro, l’impegno e l’intraprendenza degli studenti durante i laboratori, il loro interesse e la partecipazione. Ogni trimestre vengono effettuate verifiche scritte, calendarizzate all’inizio dell’anno scolastico e somministrate negli ultimi 15 gg di ogni trimestre. Le verifiche orali invece possono variare a seconda delle diverse esigenze di ogni insegnante e in relazione alla disciplina.

Nei quindici giorni successivi alle tornata di verifiche formalizzate si svolgono, solo per gli studenti interessati, attività aggiuntive di recupero nelle discipline in cui sono emerse difficoltà. La prova formale di recupero si svolge in orario pomeridiano, entro il mese successivo alla prova ufficiale ed è calendarizzata all’inizio dell’anno scolastico.

 

 

 

 

 

 

 

Per tutta la durata dell’anno scolastico un’ora settimanale (App!hour) è dedicata ad approfondimenti in compresenza tra due/più docenti della classe, quali: progetti pluridisciplinari, preparazione alla partecipazione a concorsi, utilizzo di pacchetti informatici, preparazione a certificazioni; nell'anno scolastico 2013-2014, per esempio, si sono svolti:

- un corso per l'uso avanzato del foglio elettronico

- attività che hanno portato alla realizzazione di un quotidiano online

- un corso europeo sulle nanotecnologie.

Ogni attività realizzata in queste ore viene valutata attraverso un prodotto multimediale realizzato dagli studenti.

Viale Risorgimento, 1 - 29121 - Piacenza - Italy        Phone +39 0523 306209       C.F. 80009510332         liceogioia@liceogioia.it

PRIVACY